RTI Calabria

Scrivi e cerca

Calcio, amichevole Inter-Crotone 6-0

Condividi

INTER: Handanovic (27’st Cordaz); Skriniar (33’st Sottini), De Vrji (27’st Moretti), Kolarov (1’st Ranocchia); Darmian (30’st Carboni), Nainggolan (1’st Sensi), Brozovic (27’st Agoumè), Calhanoglu (13’st Vidal), Dimarco (30’st Zanotti); Satriano (1’st Lukaku), Pinamonti (27’st Salcedo). A disp: Radu, Nunziatini. All. Inzaghi
CROTONE: Festa (1’st Saro); Nedelcearu, Marrone, Mondonico; Rispoli (1’st Bruzzaniti), Zanellato (11’st Mulattieri), Vulic, Molina (30’st Petriccione); Borello (1’st Giannotti), Rojas (11’st Juwara); Kargbo. A disp: D’Aprile, Tutyskinas, Zak, Ranieri, Yakubiv, Nanni. All. Modesto
ARBITRO: Frosi di Treviglio
MARCATORI: 10’pt Satriano (I), 22’pt Dimarco (I), 27’pt Calhanoglu (I), 11’st Pinamonti (I), 13’st Sensi (I), 19’st Brozovic (I)

MILANO – Si conclude con tre reti per tempo dei padroni di casa, tutti di marcatori diversi, il prestigioso test degli squali contro i campioni d’Italia dell’Inter. I rossoblù si presentano con il 3-4-2-1 già visto nelle altre uscite pre-campionato, con Kargbo ancora al centro dell’attacco supportato da Borello e Rojas. I nerazzurri schierano dall’inizio quasi tutti i pezzi pregiati, con Lukaku, arrivato da pochi giorni, che parte invece dalla panchina. Gli uomini di Inzaghi approcciano la partita con grande concentrazione e dinamismo e nella prima frazione vanno a segno con Satriano, Di Marco e Çalhanoğlu, apparso tra i più ispirati. Nella ripresa diversi cambi, da una parte e dall’altra: da segnalare l’esordio di Samuele Mulattieri – entrato al 56′ per Rojas – appena arrivato proprio dall’Inter. Saro, subentrato a Festa riesce a negare a Lukaku la gioia del primo gol stagionale in almeno un paio di occasioni, ma capitola per tre volte ai gol di Pinamonti, Sensi e Brozovic per il 6-0 finale. Test comunque prezioso per gli uomini di mister Modesto, che mettono nelle gambe benzina “di qualità” in vista dei primi impegni ufficiali in un match comunque dal fascino particolare. Stasera il trasferimento del Crotone nel ritiro di Coccaglie: prossimo impegno domenica alle 17 contro la Giana Erminio.

Tags:

Potrebbe interessarti anche