RTI Calabria

Scrivi e cerca

LE CASTELLA(KR): 7 EDIZIONE DELLA SETTIMANA DELLA CULTURA CASTELLESE

Condividi

Tutto è pronto per la 7° edizione della SETTIMANA DELLA CULTURA. Anche quest’anno l’associazione castellese “Associazione Culturale Leonardo da Vinci”, nonostante le difficoltà che la pandemia ha portato nell’anno passato, è riuscita a concludere le collaborazioni e i programmi annuali racchiudendoli nell’ormai noto evento storicizzato, finanziato dalla regione Calabria, Unione Europea e Repubblica Italiana.

Un ventaglio di nomi che saranno ospiti nel piccolo borgo di Le Castella, eccellenze che l’associazione ha subito reso note attraverso i social e che si appresta a premiare nelle serate del 21, 22 e 23 agosto 2021. Solida la collaborazione anche per la Settimana Edizione del Maestro Orafo Michele AFFIDATO, partner ufficiale della serata del 21 agosto “LA PORTA D’ARGENTOPremio di Isola di Capo Rizzuto” avviata già nel 2019 e che vede premiare le eccellenze calabresi che hanno portato alto il nome della terra madre a livello nazionale ed internazionale: Daniela FAZZOLARI , Massimiliano MIRABELLI, Amalia BRUNI, Azzurra DI LORENZO, Maria Assunta SCALZI e Giovanni MACRÌ . La conduzione della serata è affidata Veronica MAYA, nota conduttrice di Rai 2.

La cultura è il perno attorno a cui ruota il lavoro costante dell’associazione e gli appuntamenti culturali della SETTIMANA DELLA CULTURA. Il 22 agosto, infatti, sarà il ” IL VOLTO DELLA CULTURA-Premio #seminiamocultura” del Maestro Elio MALENA a premiare le menti culturali calabresi che lavorano per promuovere l’identità della nostra terra : Giuseppe SOMMARIO , Daniele CASTRIZIO, Paolo PANCARI DORIA, Teresa CARDACE, Fabio MANCUSO e Daniele RUGGIERO.

  • Siamo nati con l’intento non di mostrarci ma di mostrare quanto questa terra sia ricca di gente eccelsa e artisti che spesso non sono profeti in propria patria. Ecco credo che per primi dobbiamo captare la grandezza culturale, artistica ed intellettuale per poi presentarle al di fuori ” afferma il presidente dell’associazione dott.ssa Giglio Sandra.

” L’impegno culturale – prosegue il vicepresidente e consultore della regione Calabria per la Germania Silvestro Parise – deve essere costante e lavorato perché fare cultura è una responsabilità che si ha nei confronti della comunità nazionale e per questo che ci impegniamo affinché il nostro lavoro diventi promozione e non solo locale. Infatti giorno 20 sarà la serata della METACONFERENZA SUI BRONZI DI RIACE a cura del professor Daniele Castrizio. I turisti sono affamati della nostra straordinaria storia e noi dobbiamo dare loro il mezzo per conoscerla “

Tags:

Potrebbe interessarti anche

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *