RTI Calabria

Scrivi e cerca

CROTONE: I FUMETTI, IL TEATRO E LA MUSICA ANTIDOTO PER RISCOPRIRE NEI GIOVANI LE EMOZIONI PERSE

Condividi

I FUMETTI, IL TEATRO E LA MUSICA ANTIDOTO PER RISCOPRIRE NEI GIOVANI LE EMOZIONI PERSE

 

Laboratori gratuiti rivolti ai ragazzi tra gli 11 e i 17 anni. Ecco il nuovo progetto de l’Atelier Koinè sul territorio di Crotone

L’arte come antidoto per far riscoprire ai giovani “una sfera emozionale che il Covid ha irrigidito”. È l’obiettivo dei laboratori, gratuiti, messi in campo dall’associazione A.Maslow e dalla Soc.Coop. Agorà Kroton partner del progetto l’Atelier Koinè, rivolti a ragazzi di Crotone tra gli 11 e i 17 anni.

“Il teatro, la musica o i fumetti sono tutte forme che ci possono permettere di facilitare una comunicazione con i ragazzi – spiega Fabio Riganello, presidente dell’associazione A.Maslow e socio lavoratore della Cooperativa Agorà Kroton -. Il 2020 è stato un anno molto duro mentre quello attuale è di transizione. Non sai se puoi azzardare un abbraccio, se puoi diminuire la distanza sociale. Situazioni che si stanno ritorcendo sulla loro capacità comunicativa. Vogliamo invece utilizzare l’arte per sfondare dei muri che si sono alzati ma non sono visibili a occhio nudo. Oggi sembra tutto normale ma c’è un aumento di richieste di aiuto sia all’interno degli sportelli sia nei Csm. C’è qualcosa che non va ed è nascosto. Noi vogliamo usare le chiavi dell’arte per aprire l’anima dei giovani”.

Il laboratorio di teatro ‘Hub Quinta e Senza’ è condotto da Francesco Franco, il laboratorio di musica ‘Hub Fok N’ Funk’ da MariaTeresa Manica, il laboratorio di disegno ‘Tu hai le capacità…Usale!’ da Fabrizio De Masi.

L’Atelier Koinè è un progetto multiregionale selezionato da impresa sociale “Con i bambini” nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.