RTI Calabria

Scrivi e cerca

Lega, cordoglio e vicinanza alle famiglie che hanno perso tre giovani sulla SS106

Condividi

Ancora delle morti di giovanissimi sulla strada SS 106 denominata la “strada della morte”. La Lega esprime cordoglio e vicinanza alle famiglie che hanno perso i tre giovani e non può che stringersi accanto ai genitori ed a tutte le persone care che hanno subito questo pesante e profondo dolore. Ripetutamente, Matteo Salvini, ha chiesto che nel progetto delle infrastrutture del PNNR venga inserita tale opera che appare veramente fondamentale sia per i collegamenti della Calabria, ma maggiormente per evitare la perdita di tantissime vite. È un’opera che deve ritenersi prioritaria non potendo continuare a mietere ed a uccidere tante persone e tanti giovani. Per come riferito dal Segretario Federale la SS 106 dovrà essere un intervento immediato utilizzando il sistema Genova e nessuno potrà ancora prendere in giro i calabresi che stanno pagando un prezzo immane per l’incuria di tanti governi che non sono riusciti a risolvere e sistemare questa struttura che rappresenta una delle maggiori cause di morte di tanti giovani in tutta Italia.  

Tags:

Potrebbe interessarti anche

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *