RTI Calabria

Scrivi e cerca

In casa con la mamma anziana e la marijuana, pusher finisce in manette

Condividi

Un 42enne reggino, con precedenti per reati in materia di stupefacenti, è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di marijuana.

Gli agenti delle Volanti e le unità cinofile hanno tenuto sotto controllo uno stabile nel centro del capoluogo. Entrati in casa dell’uomo, che vive insieme alla madre anziana, hanno così ritrovato otto involucri di cellophane con dentro la marijuana, in totale circa 250 grammi.

Durante la perquisizione sono stati scoperti inoltre un piccolo contenitore contenente della droga sulla cui natura sono in corso degli accertamenti da parte della Scientifica, oltre a strumenti da taglio e a del denaro contante.