RTI Calabria

Scrivi e cerca

Alfano, chiusura frontiere sgretola Ue

Condividi

“La sicurezza non si ottiene alzando i ponti levatoi e la chiusura dei confini finirebbe per sgretolare l’Ue”. Lo ha detto il ministro degli Esteri Angelino Alfano aprendo la XII conferenza degli ambasciatori alla Farnesina.
“Al posto dei muri abbiamo la necessità vitale dei ponti, ha sottolineato il ministro – Non facciamo ingannare dal fatto che il Mediterraneo è piccolo. Siamo geograficamente vicini ma economicamente e politicamente la sponda sud è ancora lontanissima l’Europa”. “Solo quando avremo spento gli incendi sulla sponda sud su cui soffiano le forze populiste solo allora potremmo dirci sicuri”, ha detto il capo della diplomazia italiana. “La via del dialogo è la via della sicurezza: se dobbiamo scegliere tra un muro e un ponte, sceglieremo sempre il ponte; se dobbiamo scegliere tra i dazi del protezionismo e il libero commercio sceglieremo sempre il libero perché è la via della pace”, ha aggiunto Alfano.