RTI Calabria

Scrivi e cerca

Liceo Siciliani: grande la partecipazione ai Giochi di Archimede 2022/2023

Condividi

 

I “Giochi di Archimede” costituiscono da sempre un appuntamento essenziale e irrinunciabile per gli studenti del Liceo Scientifico “Siciliani” di Catanzaro e quest’anno, dopo il biennio pandemico, finalmente si sono svolti in presenza.

Ieri, giovedì 1 dicembre, si è tenuta la fase d’Istituto dei Campionati di MatematicaUMI (Unione Matematica Italiana) 2022. Ben 106 studenti dell’intero Istituto, segnalati dai docenti di Matematica al docente referente d’Istituto, Annapaola Nicotra, hanno partecipato alla competizione svoltasi nei locali della palestra secondo due turnazioni di due ore ciascuna.

La gara della durata di 100 minuti, differente per studenti del biennio e del triennio, prevedeva in entrambi i casi 16 problemi a risposta multipla concernenti l’intero ventaglio della matematica di base (aritmetica, algebra, geometria, combinatoria, probabilità, logica, matematizzazione di situazioni problematiche varie) nell’ottica di suscitare nei partecipanti interesse, curiosità e il giusto senso della sfida, costituendo utili occasioni di riflessione o di scoperta.

“Questi ragazzi meravigliosi sono le eccellenze della nostra scuola e saranno le migliori espressioni della cultura scientifica e della nostra città” dichiara la prof. Nicotra, contenta e orgogliosa di come tutti gli studenti, dai più piccoli ai maturandi, si sono cimentati nella competizione rivelando la passione, l’impegno e la serietà da sempre baluardi imprescindibili del liceo catanzarese diretto da Filomena Rita Folino.

Le prove verranno trasmesse al Coordinamento distrettuale e gli esiti verranno comunicati nelle settimane successive, insieme ai nominativi degli eventuali partecipanti alle fasi successive del Campionato.

Ma gli appuntamenti matematici non terminano qui: il 27 gennaio 2023 avrà luogo la Gara a Squadre femminile, nata per incoraggiare la partecipazione delle ragazze alle competizioni di matematica ed il 3 marzo successivo si svolgerà la fase locale della Gare a Squadre mista.

Ambedue le competizioni daranno la possibilità di qualificarsi per le rispettive Gare Nazionali di Cesenatico, negli stessi giorni della Gara Nazionale individuale.

Richard Feynman affermava che “Chi non conosce la matematica difficilmente riesce a cogliere la bellezza, la più intima bellezza, della natura” e gli studenti del Siciliani lo sanno bene.