RTI Calabria

Scrivi e cerca

Giochi: ok a intesa su riordino il 7/9

Condividi

Dopo 18 mesi di tavoli tecnici e una serie innumerevole di rinvii in sede di Unificata pare avvicinarsi il momento del via libera al decreto per il riordino dei giochi. C’è anche una data: il 7 settembre, scadenza entro la quale comuni e soprattutto Regioni dovranno aver limato le tante riserve espresse in questi mesi. A questo punto a scandire i tempi è il sottosegretario all’Economia con delega ai giochi Pier Paolo Baretta, che oggi al termine dell’Unificata ha avvertito: “ora l’impianto complessivo della riforma mi sembra concluso, ma è bene che si sappia che il 7 settembre, data in cui verrà dato il parere favorevole al testo, sarà troppo tardi per sollevare problemi, cosa che in caso deve essere fatta ora, anche se non mi sembra proprio che ci sia questo rischio”.