MELISSA: SIMBOLO DI UNA CALABRIA CHE VUOLE CAMBIARE

Share this video:
MELISSA: SIMBOLO DI UNA CALABRIA CHE VUOLE CAMBIARE
Provincia
2:6
9150
E’ quanto ha affermato il Presidente della Regione, Mario Oliverio che, nel pomeriggio di oggi, in Piazza del Popolo a Melissa, è intervenuto insieme al Segretario Generale della Cgil Maurizio Landini e al Sindaco di Melissa Raffaele Falbo, alla commemorazione del 70° anniversario dell’eccidio di Fragalà, quando tre giovani contadini, due uomini e una donna, Francesco Nigro (29 anni), Giovanni Zito (20 anni appena) e Angelina Mauro (24 anni), furono uccisi dalla polizia inviata dal ministro Scelba in seguito all’occupazione delle terre incolte del latifondo del barone Berlingieri. L’iniziativa si inserisce in una “due giorni” organizzata dal Comune di Melissa e fortemente sostenuta dalla Regione Calabria con il patrocinio della  Camera dei Deputati e della Provincia di Crotone per onorare la memoria delle vittime e affrontare il tema attualissimo dello sviluppo e del lavoro con gli strumenti della riflessione storica e dell’analisi politica, economica e sociale.
Embed Code

Mostra tutto

Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

5 × 4 =

Autore del video:
Redazione
221 video
0 comment