RTI Calabria

Scrivi e cerca

Inizia domani a Cosenza l’VIII edizione di POL Meeting, evento nazionale di formazione per la Polizia Locale e la Pubblica Amministrazione.

Condividi

A inaugurare la manifestazione sarà la cerimonia di consegna dei premi POL2021.

Attesi comandi di Polizia Locale provenienti da tutta Italia, autorità, istituzioni
e rappresentanti di associazioni di categoria. 

COSENZA – Inizia domani a Cosenza l’VIII edizione di “POL 2021 – VIII Meeting Nazionale della Polizia Locale”. L’evento è in programma il 28 e il 29 ottobre, nel prestigioso Teatro Rendano.

 

Nato da un’idea di laBconsulenze e organizzato da Lob&Partners, POL Meeting è un evento di rilevo nazionale, che rappresenta un momento importante per la formazione e l’aggiornamento normativo per gli organi di Polizia Locale e la Pubblica Amministrazione. Si avvale della partecipazione di relatori d’eccezione, delle più autorevoli figure del mondo della Polizia Locale nazionale, nonché di professionalità di altissimo profilo che costituiscono il Comitato tecnico scientifico. 

POL Meeting è anche una vetrina di rilievo per le aziende e le imprese del settore. Un appuntamento annuale ormai immancabile per tutti gli operatori della Polizia Locale e della Pubblica Amministrazione.

 

La manifestazione è caratterizzata da grandi numeri. Numerosi relatori e aziende provenienti da tutta Italia, un altissimo numero di partecipanti, sempre in crescita, e partner commerciali di alto livello, lo rendono uno degli eventi più importanti del settore.

 

Quest’anno ad aprire POL Meeting sarà, giovedì 28 ottobre alle 9.30, la cerimonia di assegnazione del Premio POL2021. Riceveranno il prestigioso riconoscimento Capitano Ultimo Sergio De Caprio, l’editore Domenico Maduli, il professor Gianluigi Greco, il dottor Sisto Milito e il dottor Fortunato Varone. Saranno consegnati, inoltre, due premi alla memoria in ricordo del Comandante Alfredo Fragomeli e dell’agente Massimo Boscolo, scomparsi di recente.

 

Il Premio POL2021 è un riconoscimento al merito che il Comitato scientifico di POL Italia assegna a personalità che si sono distinte per la loro attività nell’anno appena trascorso. La statuetta che sarà consegnata ai premiati è ispirata all’Uomo vitruviano di Leonardo da Vinci, celebre disegno che rappresenta l’uomo nelle sue proporzioni perfette e armoniose. Una figura ideale che, nella interpretazione del direttore creativo di POL Meeting Luigi Vircillo, diventa figura di valore. Non a caso, come detto, il premio è un riconoscimento che il Comitato scientifico di POL Italia assegna a uomini e donne di valore, che si sono distinti nella loro attività.

 

Il programma di POL Meeting prevede due giorni di incontri, seminari e workshop con la presenza di relatori d’eccezione e professionalità di altissimo profilo. Nell’occasione, inoltre, sarà presentato ufficialmente il primo numero della rivista PolMagazine dedicata alla Polizia Locale, edita da Lob&Partners e diretta da Francesco Delvino.