RTI Calabria

Scrivi e cerca

Spettacolo: Martina Salvatore è Miss Sport Calabria 2021

Condividi

Martina Salvatore si aggiudica la fascia di Miss Sport Calabria 2021 e accede alle pre-finali nazionali di Miss Italia. Seconda classificata Chiara Cipri, Terza classificata Martina Canonico. In giuria Lia Molinaro, Antonio Procopio, Valentina Cavaliere, Giuseppe Costanza, Antonella Cardillo, Paola De Santis, Assunta Ferrari e Marianna Piemontese. “Sono emozionatissima, è una fascia che penso mi rispecchi e sono veramente onorata di indossarla” – commenta Martina – “Nella vita frequento la specialistica in management dello sport, e alle ragazze che la sognano ma sono in qualche modo timorate propongo di mettersi in gioco, perché questa esperienza rimarrà parte della loro vita e aiuterà a sconfiggere le paure”. Durante la serata non è mancato l’intrattenimento, con il corpo di ballo e le note del talento canoro calabrese Martina Rizzuto. Prosegue dunque la mission della CarliFashionAgency di Linda Suriano e Carmelo Ambrogio di valorizzazione dei territori calabresi con il concorso più importante d’Italia che, questa volta, arriva nella allora “Fons Calidus” o, secondo altre testimonianze, “Foscoaldus”, sorta su una collina. L’attuale territorio di Fuscaldo risulta popolato già da tempi remoti, probabilmente sin dalla guerra greco – gotica (535 – 553). Fuscaldo fu inoltre dominio bizantino e sottoposto a incursioni saracene. Nel governo fuscaldese si susseguirono in seguito numerosi feudatari fino a quando, nel 1496, ebbe inizio la dinastia degli Spinelli che durò, quasi ininterrottamente, fino all’eversione della feudalità del 1806. Oggi Fuscaldo, tra il paese antico e la zona marina, rappresenta una meta suggestiva e caratteristica del Tirreno calabrese, con i suoi scorci e specialità gastronomiche, come le famose alici. “Vogliamo ringraziare San Francesco di Paola per averci regalato questa serata, poiché dopo un inizio di pioggia scrosciante su tutta la costa, ci ha permesso di svolgere la manifestazione.” – dichiarano gli agenti regionali – “Grazie alla nostra squadra, al pubblico rimasto ad assistere all’evento dall’inizio alla fine, ai giurati, alle Miss e ai genitori. Un ringraziamento particolare va a Giacomo Siciliani e Franco Marcone, che hanno voluto fortemente che si realizzasse l’evento. Franco in particolare ci è stato affianco per l’intera giornata non facendoci mai mancare il suo supporto, anche durante il percorso che abbiamo fatto con le vespe d’epoca Apenoramica di Emilio Vulnera e Nicola Siciliani, sulle quali tutte le Miss hanno attraversato Fuscaldo paese soffermandosi nei punti storicamente più importanti. Grazie ancora ai partner che hanno contribuito alla realizzazione dell’evento. Un grazie infine all’associazione ASD Fuscaldo che gestisce sia la struttura sportiva sia il Chiringuito, nella persona di Carmine Leta”. “Questa serata porta un qualcosa di meritato per la comunità di Fuscaldo per ciò che è la sua storia, cultura e tradizioni, ma soprattutto come riscatto per tutti coloro che hanno sofferto questa pandemia.” – dichiara l’imprenditore Franco Marcone – “Assieme al Santuario di San Francesco e Piazza de Seta, tante sono le cose belle e importanti da scoprire a Fuscaldo paese. La parte marina è infatti forse più in vista, perciò è importante dare la giusta valorizzazione al paese e, manifestazioni come Miss Italia, non fanno altro che contribuire a questi propositi”. Le selezioni potranno essere seguite su TEN (Teleuropa Network) tutti i sabati alle 15 e le domeniche alle 21. Prossimo appuntamento sabato 21 agosto a Malvito, con un’altra selezione regionale, dove verrà eletta Miss Valle dell’Esaro con madrina d’eccezione Martina Sambucini Miss Italia 2020.

Tags:

Potrebbe interessarti anche

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *