RTI Calabria

Scrivi e cerca

Pll Terre Jonico Silane arriva alla fine. Presentate 53 domande

Condividi

Sono state 53 le domande presentate per il Piano individuale di avviamento al lavoro delle Terren ionico silane. Il progetto unisce 18 comuni dello Jonio e della Sila Greca, compresi quelli dell’Arberia, con Rossano capofila, è arrivato alle fasi finali di attuazione. Così 10 domande sono state ammesse a finanziamento: 5 per l’autoimpiego e 5 per la dote occupazionale. Il passo successivo sarà la convocazione dei ragazzi da parte degli uffici regionali per la firma dell’atto di adesione e d’obbligo e l’avvio delle attività previste.
A darne notizia è l’assessore alle politiche sociali Serena Flotta sottolineando che 5 giovani, dopo una esperienza formativa e di stage in azienda avranno una concreta possibilità di assunzione grazie alla dote che la Regione mette a disposizione del datore di lavoro per la sua assunzione.
Oltre ai 10 progetti finanziati, il Pial di altri 8 giovani è risultato ammesso al bando ma non finanziato per esaurimento dei fondi a disposizione del Pll Terre Jonico Silane. C’è però la possibilità che i fondi messi a disposizione dei PLL calabresi potrebbero essere suddivisi tra quelli più virtuosi.