RTI Calabria

Scrivi e cerca

L’Arcidiocesi di Crotone aderisce alla SUA

Condividi
Questo pomeriggio è stata sottoscritta presso la Curia arcivescovile, dal Presidente della Provincia Sergio Ferrari e dall’Arcivescovo di Crotone e Santa Severina Angelo Panzetta la Convenzione che prevede l’adesione della Curia alla Stazione Unica Appaltante.
Presenti il consigliere con delega alla SUA Fabio Manica, il dirigente dott. Alfonso Cortese, il funzionario dr.ssa Letterina Bompignano.
La convenzione disciplina la gestione in forma associata della funzione e delle attività di acquisizione di lavori, servizi e beni, consentendone l’ottimale gestione delle relative procedure.
“La SUA (Stazione Unica Appaltante) – ha commentato Sergio Ferrari- rappresenta un esempio di “buona prassi”. Nel corso degli anni è divenuta per gli Enti aderenti un riferimento consulenziale che, di fatto, li ha accompagnati lungo tutto il percorso delle procedure di gara.
La sottoscrizione, quest’oggi, della convenzione con la Curia crotonese è l’ulteriore conferma che si sta procedendo lungo la strada corretta, rimettendo al centro delle attività di coordinamento la Provincia, che finalmente svolge il suo ruolo di riferimento e sostegno per gli Enti locali e le comunità del territorio. Ringrazio Monsignor Panzetta e la Curia crotonese per aver riconosciuto con l’adesione alla Sua la capacità di quest’ultima di essere garanzia di responsabilità, serietà ed efficienza”.