RTI Calabria

Scrivi e cerca

Crotone: Convocata l’assemblea dell’Akrea SpA All’odg il nuovo progetto della Rd e l’assunzione degli ex Akros

Condividi

E’ stata convocata per martedì 7 settembre p.v. l’Assemblea dei soci dell’Akrea S.p.A. Quattro i punti all’ordine del giorno, tutti di stretta attualità e collegati alla realizzazione del nuovo progetto di raccolta differenziata che il socio unico – il Comune di Crotone – si è impegnato a presentare alla Regione per l’approvazione. 

Il nuovo progetto – una rimodulazione del piano redatto da Crotone Sviluppo nel 2016 – ha come obiettivo l’acquisizione del finanziamento regionale di 2,2 milioni di euro per l’incremento della raccolta differenziata e rielabora le linee guida per il raggiungimento degli obiettivi periodici indicati nel Piano rifiuti della Regione.

Allo stato attuale la gestione (e l’attività) della società in house è condizionata essenzialmente dalla carenza di risorse finanziarie da destinare a investimenti per personale, mezzi e attrezzature, pur trovandosi in una posizione creditoria nei confronti del socio unico. 

Dall’assemblea di martedì si attendono quindi le necessarie determinazioni per procedere all’approvazione dell’Accordo sindacale relativo ai lavoratori ex Akros, che prevede l’assunzione a tempo determinato (nove mesi) di 18 unità, oltre a soluzioni utili a ridefinire le funzioni degli undici lavoratori del verde, il cui servizio sarà dismesso a partire dal 1 gennaio 2022, e quelle dei sei lavoratori della sosta regolamentata che non hanno accettato il trasferimento a nuove mansioni dopo la cessazione del servizio decretato dal Commissario prefettizio l’anno scorso.

Tags:

Potrebbe interessarti anche

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *