RTI Calabria

Scrivi e cerca

Crotone: Al via la Linea Formativa del progetto Open Knowledge Iscrizioni entro il 4 maggio

Condividi

Prende il via la Linea formativa di base relativa al Progetto O.K. Open Knowledge finalizzata a consentire la conoscenza dei contenuti del Portale “Open data Aziende confiscate” e della relativa normativa relativa a sequestri e confische.

La linea formativa prevede la realizzazione di due webinar di carattere divulgativo-informativo nelle date del prossimo 9 e 24 maggio 2022, dalle ore 10.00 alle ore 13.00.

Il primo webinar, di carattere generale, è finalizzato alla condivisione degli elementi conoscitivi di base utile per approfondire due temi Il processo di sequestro e confisca e l’impatto sulle aziende (il decreto legislativo, 06/09/2011 n° 159 e s.m.i. (Codice Antimafia): le misure di prevenzione e le procedure di gestione, destinazione ed assegnazione delle aziende confiscate; le novità introdotte nel Codice Antimafia per la sostenibilità dei processi di trasparenza e supporto allo sviluppo delle aziende confiscate) e le funzionalità del Portale “Open data aziende confiscate – Sezione pubblica (le caratteristiche tecniche degli open data; gli open data contenuti nel portale e le modalità per il loro utilizzo; le tipologie di dati contenuti e la loro fonte; l’architettura di funzionamento del portale: l’interconnessione tra la banca dati dell’Agenzia dei Beni confiscati e il Registro Imprese delle Camere di commercio; le funzioni accessibili tramite il Portale: le statistiche e gli open data).

Il secondo webinar, di carattere tecnico, è finalizzato ad approfondire le tematiche e gli strumenti di particolare rilievo utili per il monitoraggio e la gestione delle aziende confiscate ed in particolare: il ruolo e la funzionalità del Registro delle Imprese delle Camere di commercio, quale presidio di pubblicità legale e per la conoscenza sulle imprese; la metodologia di elaborazione e l’utilizzo delle analisi di bilancio delle aziende confiscate; la metodologia di stima e l’utilizzo delle analisi dei potenziali di mercato delle aziende confiscate; la metodologia e le chiavi di lettura utilizzate nelle analisi di contesto esterno in cui operano le aziende confiscate (ambito economico, sociale e illegalità).

I principali destinatari delle suddette attività formative sono in particolare PA ed Enti Locali; Nuclei dell’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità (ANBSC) attivi presso le Prefetture; Componenti tavoli provinciali permanenti sulle aziende sequestrate e confiscate, presso le prefetture-uffici territoriali del Governo (art 41 ter Codice Antimafia); Associazioni di categoria e Comitati per l’imprenditorialità; Avvocati, dottori commercialisti, amministratori giudiziari; Cooperative appartenenti al Terzo settore delle Regioni; scuole superiori, Università (con riguardo alle facoltà economiche) e Centri di ricerca.

La fruizione degli eventi è gratuita, previa compilazione, in tutte le sue parti, della scheda di partecipazione reperibile sul sito internet dell’Ente, da inviare all’indirizzo promozione@kr.camcom.it, entro il 4 maggio 2022. I partecipanti riceveranno via mail il link per accedere alla piattaforma.

Il progetto Open Knowledge si inserisce nel percorso di miglioramento delle competenze nel contrasto alla criminalità organizzata, mediante l’utilizzo delle tecnologie digitali e l’informazione open da esse veicolate – è il commento del Commissario Straordinario della Camera di commercio di Crotone Alfio Pugliese – Informazione necessaria per la formulazione di schemi interpretativi sui fenomeni illegali e schemi predittivi sui fattori che consentono un efficace reinserimento e valorizzazione delle aziende confiscate nell’economia legale. Prevede una linea formativa di base ed una avanzata, completamente gratuite. Per tale motivo, vista l’importanza del tema per il nostro territorio, auspichiamo una folta partecipazione”.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al Servizio promozione della Camera di commercio di Crotone ai seguenti numeri 09609626634231-225-204-207-227.