Blog

COSENZA IN SERIE B, BOCCIATO IL RICORSO DEL CHIEVOVERONA
 

IL COLLEGIO DI GARANZIA HA BOCCIATO IL RICORSO DEL CHIEVOVERONA, CHE NON PRENDERÀ PARTE AL PROSSIMO CAMPIONATO DI SERIE B. VIENE RIPESCATO IL COSENZA, CHE TORNA DUNQUE TRA I CADETTI PER LA STAGIONE 2021/22. LA SERIE B INIZIERÀ SABATO 21 AGOSTO.

LA SEZIONE DEL COLLEGIO DI GARANZIA SULLE CONTROVERSIE IN MATERIA DI AMMISSIONE/ESCLUSIONE DAI CAMPIONATI PROFESSIONISTICI, ALL’ESITO DELLA SESSIONE DI UDIENZE PRESIEDUTA DAL PRESIDENTE RAFFAELE SQUITIERI HA RESPINTO IL RICORSO DEPOSITATO IN DATA 19 LUGLIO 2021, NELL’INTERESSE DELLA SOCIETÀ A.C. CHIEVO VERONA S.R.L. CONTRO FIGC, AVENTE AD OGGETTO LA RICHIESTA DI RIFORMA E/O DI ANNULLAMENTO DEL PROVVEDIMENTO DEL CONSIGLIO FEDERALE DELLA FIGC CON IL QUALE È STATO RESPINTO IL RICORSO DELLA SOCIETÀ RICORRENTE AVVERSO IL DINIEGO DELLA COMMISSIONE VIGILANZA SOCIETÀ DI CALCIO, LA CO.VI.SO.C. DELLA CONCESSIONE DELLA LICENZA NAZIONALE PER L’ISCRIZIONE AL CAMPIONATO DI SERIE B PER L’ANNO 2021/2022, E, PER L’EFFETTO, NON È STATA CONCESSA TALE LICENZA; HA, ALTRESI’, DICHIARATO CHE LA PARTE RICORRENTE E’ TENUTA A RIMBORSARE LE SPESE DEL GIUDIZIO ALLA FIGC, CHE HA LIQUIDATO IN € 2.500,00.

IL COSENZA PUÒ FESTEGGIARE IL RITORNO IN SERIE B. COME UNA FENICE E’ RISORTA DALLE MACERIE DEL CHIEVO .

CANCELLATA DUNQUE LA X DAL CALENDARIO CHE FINALMENTE SI MATERIALIZZA. DUE I DERBY, PRIMA COL CROTONE IL 29 SETTEMBRE E POI CON LA REGGINA IL 6 NOVEMBRE.