RTI Calabria

Scrivi e cerca

Crotone: il Gal kroton alla borsa del turismo archeologico

Condividi

Su invito del Ministero della Cultura il Gal Kroton è stato invitato a dare il proprio contributo al Workshop dal titolo “Gli Itinerari culturali del Consiglio d’Europa e il turismo archeologico sostenibile” organizzato durante la “Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico” di Paestum, il 26 novembre alle ore 10.00, con lo scopo di mettere a confronto prospettive ed esperienze di valorizzazione del patrimonio archeologico da parte degli Itinerari certificati, evidenziandone il contributo in tema di promozione di un turismo culturale che segua i principi della sostenibilità. Per l’occasione sarà presentata l’idea progetto che il Gal Kroton con il contributo degli Amministratori locali del crotonese sta costruendo ed al più presto sarà operativa con “Borghi di Vini” un modello di promozione del territorio che può dare un valido contributo alle politiche di valorizzazione del patrimonio diffuso e di sviluppo sostenibile dei territori. Per Natale Carvello Presidente del Gal Kroton occorre puntare su un turismo sostenibile nel segno della esclusività, dell’accessibilità, della destagionalizzazione, un turismo rispettoso della natura e dei beni culturali. Il viaggiatore di oggi è nella continua ricerca di sensazioni ed emozioni autentiche, ossia di fare turismo esperienziale.  Fare turismo sostenibile e culturale significa prima di tutto valorizzare il territorio, le sue risorse, riscoprire le aree interne e la nostra identità. Sono tutte azioni ed attività che il Gal Kroton insieme agli attori locali sta mettendo in campo per costruire pacchetti turistici per i viaggiatori di oggi e di domani”.