RTI Calabria

Scrivi e cerca

Crotone: Essenzialmente Rino Gaetano! L’ukulele di Rino per tutti! Il 25 agosto si terrà la cerimonia di consegna dell’ukulele di Rino Gaetano alla collettività

Condividi

La Fondazione Una casa per Rino e la Provincia di Crotone, in collaborazione con la Lega Navale ed il Maestro Orafo Michele Affidato, comunicano che mercoledi’ 25 agosto si terrà la cerimonia di consegna dell’ukulele di Rino Gaetano alla collettività. Come già annunciato nel 40esimo della scomparsa dell’indimenticabile cantautore crotonese, proveremo ad arricchire questa occasione per rinsaldare il forte legame, non solo nativo, fra l’intero territorio ed uno dei suoi figli migliori. Ci sarà l’esibizione della Khatmandu band (tributo band dell’indimenticabile cantautore crotonese), la partecipazione straordinaria di Massimo Cotto (speaker di Virgin Radio e vera e propria enciclopedia della musica d’autore internazionale, oltre che storico Direttore Artistico di CasaRino) ed il truck di Radio CRT e MilMedia che sin da martedì 24 agosto sarà sul lungomare di Crotone a raccontare… …essenzialmente Rino Gaetano e la sua Crotone!
La cerimonia di inaugurazione della mostra permanente curata dal Maestro Orafo Michele Affidato è invece prevista dalla terrazza della Lega Navale alle 20,30. Nel rigoroso rispetto delle regole anticovid si potrà apprezzare la cesellatura di realizzazioni artistiche che incastoneranno lo strumento che il Maestro ha realizzato e donato per ricordare Rino Gaetano e la sua letteratura. L’inaugurazione, con il taglio del nastro, si terra’ nelle adiacenze della Lega Navale per permettere ai crotonesi tutti, e non solo ai tantissimi fans di Rino Gaetano che potranno essere raggiunti in tutta la Calabria ed il mondo attraverso il truck di Radio CRT che, insieme a RTI Calabria ed a tutti i media coinvolti, permetteranno di seguire la Khatmandu band con i pezzi dell’indimenticabile menestrello calabrese e la festa ed i contributi di artisti e semplici appassionati del grande cantautore crotonese. Indispensabile il contributo di Cai Service Group dei fratelli Spanò che sono stati e saranno molto più che main sponsor dell’evento.

Tags:

Potrebbe interessarti anche

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *