Blog

Crotone: Contest fotografico ”Le Storie del Lacinio” 2021 – Terza edizione
 

Nell’ambito del calendario “E…state al Museo 2021”, giovedì 19 agosto si è tenuta nel Giardino di Hera a Capocolonna la serata finale del contest fotografico “Le Storie del Lacinio”, giunto quest’anno alla sua terza edizione. Il direttore del Museo e Parco archeologico nazionale di Capo Colonna, Gregorio Aversa, si è detto molto soddisfatto di aver potuto realizzare la manifestazione nonostante le restrizioni dovute al Covid-19, proprio in coincidenza con la Giornata Mondiale della Fotografia.

Tema del concorso, individuato attraverso un sondaggio lanciato tramite i social media, è “Navigando nella storia”, un modo per ribadire il collegamento tra Crotone e il mare nel corso del tempo e per sottolineare le suggestioni che esso suscita. I partecipanti sono stati invitati a cogliere la bellezza ed i significati nascosti della costa e della navigazione, nel passato e fino ai giorni nostri.

Dopo i saluti di Filippo Demma, a capo della Direzione Regionale Musei della Calabria, e di Luca Bossi, assessore al turismo del Comune di Crotone, si sono avvicendati a parlare alcuni dei componenti la giuria che ha selezionato le foto premiate: Antonella Cosentino presidente della società Dante Alighieri, Vincenzo Fabiani presidente del Gruppo Archeologico Krotoniate e Vincenzo Gerbasi del Gruppo Fotoamatori Crotone.

La manifestazione, che ha previsto la consegna di targhe premio realizzate dal maestro Michele Affidato, è inserita nell’ambito de “La rotta di Enea”, percorso culturale cui i Musei di Crotone e Capo Colonna aderiscono dal maggio scorso e che, ripercorrendo il viaggio del mitico eroe da Troia alle coste del Lazio, si propone di promuovere la cultura del mare, i paesaggi e le testimonianze del passato del Mediterraneo, nonché i valori universali dell’incontro fra popoli, nella convinzione che proprio tali diversità abbiano contribuito nel tempo a sviluppare la dimensione culturale dei paesi europei, che globalmente costituiscono un inestimabile patrimonio condiviso.

Le foto finaliste sono:

1^ classificata “Viaggio speranza” di Antonio Luzzaro

2^ classificata “Dal mare. Vita, naufragi e storia” di Fabrizio Carbone

3^ classificata “Attesa” di Andrea Prestinice

Come ribadito dal direttore Aversa, attraverso un’ulteriore foto segnalata (“Viaggio senza tempo” di Erika Ursino) si è voluta premiare la passione di tutti i concorrenti e la ricchezza espressiva dei loro contributi. Al termine della serata è stata resa visitabile la mostra fotografica, organizzata per l’occasione nello spazio mostre del Museo Archeologico Nazionale, dove si possono ammirare anche una serie di scatti offerti da fotografi professionisti, da Krotografia e dal Gruppo Fotoamatori Crotone, che hanno reso possibile l’evento. La mostra è aperta al pubblico tutti i giorni dal martedì alla domenica, dalle 9,00 alle 19,00.