RTI Calabria

Scrivi e cerca

Trovata piantagione cannabis nel reggino

Condividi

Una piantagione di cannabis del tipo Skunk, è stata individuata e sequestrata dalla Guardia di finanza di Melito Porto Salvo con l’ausilio degli elicotteri della Sezione aerea della Finanza di Lamezia Terme. Le piante – più di 300 e alte oltre 2,5 metri – erano nascoste all’interno di un fitto roveto su un terreno nel Comune di Bianco. Il tipo Skunk è una una qualità di cannabis ottenuta fondendo le linee genetiche native del Messico, della Colombia e dell’Afghanistan. Il quantitativo sequestrato ammonta a 508 chilogrammi. Oltre allo stupefacente è stato sequestrato l’impianto di irrigazione “a goccia”, costituito da tubi in gomma Pvc per un totale di circa 800 metri. Inoltre sono stati sequestrati gli attrezzi agricoli ed i fertilizzanti utilizzati per la coltivazione. Le indagini proseguono per risalire agli autori della coltivazione.