RTI Calabria

Scrivi e cerca

Droga:oltre 6,5 kg marijuana in magazzino, arrestato

Condividi

Ai domiciliari 29enne, padre deteneva abusivamente cartucce

Nascondeva in un magazzino adiacente all’abitazione della sua famiglia oltre sei chili e mezzo di marijuana.

Un uomo di 29 anni è stato arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri della Compagnia di Rende.
I militari, con l’ausilio del cane antidroga “Collins” del Nucleo cinofili dell’Arma di Vibo Valentia, sono riusciti ad individuare nel locale dotato di una porta con serratura, il quantitativo di sostanza stupefacente in parte sotto vuoto in confezioni ancora da suddividere in dosi da immettere sul mercato. Trovato e sequestrato anche l’occorrente per il confezionamento delle dosi come alcuni bilancini.
Durante la perquisizione domiciliare, sono stati individuati altri 4,4 grammi di “marjuana” nella disponibilità del genitore del ventinovenne trovato in possesso anche di n. 15 cartucce calibro 12 illegalmente detenute. L”uomo è stato denunciato in stato di libertà per detenzione abusiva di munizioni, mentre le armi regolarmente detenute, sono state sottoposte a ritiro cautelativo.
Secondo una prima stima lo stupefacente sequestrato avrebbe consentito di ricavare all’incirca 650 dosi che, vendute al dettaglio, avrebbero avuto un valore di oltre 10 mila euro.
(ANSA).