RTI Calabria

Scrivi e cerca

Cosenza: denunciati Tre ragazzini tentano di appiccare un rogo nella villa vecchia

Condividi

Sarebbe stato un anziano a segnalare agli agenti della Municipale, in transito nel centro storico, la presenza di quegli adolescenti, due ragazzini di 15 anni e una giovane di 13, che si aggiravano con fare sospetto nella villa vecchia comunale in piazza XV Marzo, e in un’area ricca di vegetazione. E i tre sono stati beccati proprio mentre tentavano di appiccare un rogo.

A seguito della segnalazione, i vigili urbani hanno allertato un’altra pattuglia che ha bloccato i tre minori i quali, portati nell’ufficio di polizia giudiziaria sono stati identificati e denunciati, ed hanno ammesso le loro responsabilità. Informata la Procura dei Minori, i tre ragazzi sono stati affidati ai genitori.