RTI Calabria

Scrivi e cerca

Controlli antidroga nelle scuole di Crotone: sequestrate dosi di marijuana e hashish

Condividi

Nellambito dei servizi straordinari di controllo del territorio, nella mattinata del 4 maggio, i poliziotti della Questura di Crotone sono stati impegnati in mirati servizi, svolti nei pressi dellI.P.S.I.A. Anna Maria Barlacchi, del Liceo “Filolao” e dellautostazione Romano, finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti tra i più giovani.

 

All’ingresso delle scuole, ma ancor prima alla discesa dagli autobus delle linee extra urbane, i giovani hanno trovato i poliziotti dellU.P.G.S.P., collaborati da due unità cinofile della Questura di Reggio Calabria, pronti ad effettuare controlli a campione tra gli studenti.

 

All’esito dei controlli effettuati sono stati segnalati al Prefetto per lapplicazione delle sanzioni amministrative due giovani studenti trovati in possesso di modiche quantità di hashish e marijuana, immediatamente individuate dai cani specializzati e sequestrate penalmente alcune dosi di stupefacente rinvenute nei bagni dellautostazione e nelle immediate adiacenze degli istituti scolastici.

 

L’attività ha ottenuto il plauso del Dirigente Scolastico dellI.P.S.I.A., Prof.ssa Serafina Rita Anania, che ha ringraziato i poliziotti per la professionalità dimostrata.

 

L’iniziativa, volta a scongiurare lavvicinamento degli alunni al mondo della droga, si inserisce in un più ampio progetto di cultura della legalità e in una serie di iniziative di prossimità e di prevenzione fortemente volute dal Questore di Crotone che si ripeteranno nei prossimi giorni in altre scuole della città.