RTI Calabria

Scrivi e cerca

Calcio: lancia petardi in campo, sottoposto a Daspo

Condividi

 

Un provvedimento di Daspo è stato emesso dal Questore di Cosenza nei confronti di un tifoso della squadra di calcio della Rossanese.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato sorpreso a lanciare petardi sul terreno di gioco in occasione della partita valevole per seconda giornata del campionato di Promozione Girone A tra la Rossanese ed il Montalto Calcio, disputatosi il 27 novembre scorso allo stadio comunale “S.Rizzo” di Rossano.

L’uomo è stato identificato e quindi denunciato da personale del Commissariato di Polizia di Corigliano-Rossano e successivamente sottoposto al Daspo.
Dall’inizio dell’anno è il quindicesimo provvedimento del genere emesso dal Questore nei confronti di altrettanti soggetti che, nel corso di manifestazioni sportive, si sono resi responsabili di violenze e minacce tali da creare turbative per l’ordine e la sicurezza pubblica. (ANSA).