Viabilità, dalla Provincia 350 mila euro per la strada Cutro-Crotone

Consigliere Provinciale Gennaro Lerose su viabilità provinciale

L’annuncio è arrivato durante l’ultimo consiglio provinciale che si è svolto 13 novembre: il Presidente dell’Ente Ugo Pugliese ha comunicato ai consiglieri presenti ed ai sindaci del territorio che saranno destinati alla viabilità provinciale 7,5 milioni di euro. Si tratta di fondi ministeriali che saranno utilizzati per interventi che consentiranno di migliorare e mettere in sicurezza i collegamenti tra i comuni della provincia di Crotone e le arterie stradali principali, statale 106 e 107 . Le risorse saranno distribuite, lo ha spiegato il Presidente della Provincia, secondo criteri puramente tecnici, l’obiettivo è quello di evitare l’isolamento dei comuni del territorio crotonese ed anche di consentire i collegamenti verso i centri turistici montani. “Si concretizzano – ha dichiarato il consigliere provinciale Gennaro Lerose- i programmi e si danno risposte concrete e reali ai territori.” Soddisfazione, ha espresso il consigliere Lerose, per questa ulteriore azione messa in campo della Provincia di Crotone, per gli investimenti che saranno destinati al comune di Cutro: 350 mila euro per la manutenzione della Strada provinciale 63 Cutro-Crotone, risorse disponibili già nel 2019 e per SP42  200 mila euro disponibili per l’annualità 2023. “Il lavoro – ha spiegato Lerose-costante e silenzioso portato avanti in questi anni inizia a dare i primi frutti. Un lavoro al servizio dei bisogni ,della sicurezza  e dello sviluppo del nostro territorio.” “La sinergia e la collaborazione che hanno guidato l’attività amministrativa dell’Ente Provincia in questi due anni  hanno consentito- prosegue il consigliere provinciale Lerose-  nonostante le innegabili difficoltà che le Province sono costrette ad affrontare, di ottenere questi importanti risultati per il territorio. Ringrazio oltre ai consiglieri provinciali, il Presidente Pugliese che ha dimostrato attenzione e sensibilità nei confronti del nostro comune, inserendo tra gli interventi prioritari quello che riguarda la strada Cutro- Crotone. Voglio inoltre ricordare che si sta lavorando per l’avvio delle procedure di gara per il ripristino delle due frane presenti da anni sulla carreggiata in direzione Steccato di Cutro, l’avvio dei lavori è previsto per i primi mesi del 2019. Sono consapevole- conclude Lerose- che il problema viario rappresenta uno dei temi più difficili da affrontare in un momento delicato per gli enti intermedi, che vivono uno stato di profondo disagio in seguito alla riforma Del Rio. E’ necessario restituire autorevolezza alle Province e tornare ad assicurare autonomia e risorse per garantire i servizi ai cittadini.”

News Correlate