Ue, più del 40% degli italiani non può permettersi vacanze

Il 43,7% degli italiani non può permettersi una settimana di vacanza all’anno: lo rileva Eurostat, basandosi su dati del 2018 e segnalando una media europea molto più bassa, al...
Turisti americani all'arrivo all'aeroporto di Fiumicino Roma), oggi 4 ottobre 2010. Attenti, si', ma non intimoriti. Con la volonta' di non farsi condizionare dal cosiddetto ''travel alert'' emesso dal Dipartimento di Stato Usa per il rischio di attentati in Europa e spinti dal desiderio di visitare chiese e monumenti e passeggiare per le principali strade e piazze della capitale, i turisti americani continuano ad arrivare a Roma. ANSA/ TELENEWS

Il 43,7% degli italiani non può permettersi una settimana di vacanza all’anno: lo rileva Eurostat, basandosi su dati del 2018 e segnalando una media europea molto più bassa, al 28,3%. Tra i 28 Paesi Ue, è la Romania quello con la percentuale più alta di persone che non possono partire per le vacanze (58,9%), seguita da Croazia (51,3%), Grecia e Cipro (51%), e poi Italia (43,7%).

Dall’altro capo della classifica, invece, ci sono la Svezia (solo il 9,7% non può permettersi vacanze), il Lussemburgo (10,9%), la Danimarca (12,2%), l’Austria (12,4%), la Finlandia (13,3%), l’Olanda (14,2%) e la Germania (14,5%).

Il dato italiano del 2018 è peggiorato rispetto al 2017 (43%), come successo anche per Grecia e Svezia.

News Correlate