Scoperta piantagione canapa indiana

Circa trecento arbusti trovati dai Cc in un'area demaniale
la piantagione

Trecento piante di canapa indiana sono state trovate dai carabinieri in un’area demaniale in contrada Licino di Locri.
I militari, nell’ambito dei servizi di rastrellamento e controllo del territorio disposti dal Comando Gruppo Carabinieri di Locri ed eseguiti dalle compagnie di Bianco, Locri e Roccella Jonica con l’ausilio delo Squadrone eliportato cacciatori, hanno individuato, nascoste dalla fitta vegetazione, tre piazzole adibite alla coltivazione della droga con arbusti di altezza compresa tra 1,5 e tre metri. La sostanza stupefacente, escluso un campione che sarà inviato per le analisi del caso, è stata successivamente distrutta.

News Correlate