Scandale (KR) – esecuzione di ordine per la carcerazione.

I militari della locale Stazione hanno eseguito un provvedimento di revoca del decreto di sospensione di ordine di esecuzione per la carcerazione e ripristino dell’ordine medesimo, emesso dalla Procura...
Trento, carabinieri di Trento.

I militari della locale Stazione hanno eseguito un provvedimento di revoca del decreto di sospensione di ordine di esecuzione per la carcerazione e ripristino dell’ordine medesimo, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Crotone, a carico di L.V. operaio 48enne, residente a Scandale. Lo stesso deve scontare una pena per il reato di ricettazione, commesso nel novembre 2008. Dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Crotone. 

News Correlate