Sassuolo-Crotone: Zenga ricomincia da Nicola

Non cambia nulla Walter Zenga, alla sua prima panchina con il Crotone. Il neo tecnico pitagorico riparte infatti dal solito 4-4-2, confermando anche la maggior parte degli uomini. Davanti...

Non cambia nulla Walter Zenga, alla sua prima panchina con il Crotone.

Il neo tecnico pitagorico riparte infatti dal solito 4-4-2, confermando anche la maggior parte degli uomini.

Davanti a Cordaz ci sono infatti, Sampirisi, Ajeti, Ceccherini e Martella che riconquista il posto da titolare.

A centrocampo Rohden e Stoian agiranno sugli esterni con Barberis e Mandragora centrali.

In attacco accanto a Budimir ci sarà Tonev.

Nel tridente del Sassuolo invece, agiranno Politano e Bernardi esterni con Falcinelli punta centrale, la novità è rappresentata da Cassata a centrocampo insieme a Missiroli e Mazzitelli, in difesa Peluso a sinistra, Lirola a destra, Goldaniga ed Acerbi centrali.

Si giocherà ad una temperature glaciale con i ritmi che – almeno all’inizio  – potrebbero essere molto lenti.

News Correlate