Reggio, sottoscritto il Registro della cittadinanza attiva in Prefettura

Il Presidente Nazionale dell’Ami, Associazione Avvocati Matrimonialisti Gian Ettore Cassani, e il Sostituto Procuratore Generale presso la Corte d’Appello di Roma, Simonetta Matone hanno sottoscritto presso il Palazzo del...
cof

Il Presidente Nazionale dell’Ami, Associazione Avvocati Matrimonialisti Gian Ettore Cassani, e il Sostituto Procuratore Generale presso la Corte d’Appello di Roma, Simonetta Matone hanno sottoscritto presso il Palazzo del Governo il “Registro della cittadinanza attiva – una firma contro la ndrangheta”, alla presenza del Prefetto di Reggio Calabria.

Nella circostanza, di Bari ha espresso vivo compiacimento per l’adesione all’iniziativa sottolineando che “la lotta alla mafia richiede non solo l’azione repressiva delle Forze di Polizia e della Magistratura, che ha conseguito risultati brillantissimi, ma è necessario anche l’impegno concreto e costante della società civile in tutte le sue componenti. La partita contro i disvalori della sopraffazione e della violenza si vince attraverso la ricerca di cambiamento culturale che consenta l’affermazione dei diritti, della legalità, della solidarietà e della giustizia sociale, principi fondanti della democrazia”.

News Correlate