Questura di Crotone: Eseguito Ordine di Custodia Cautelare in Carcere.

arrestato ladro seriale

Nel pomeriggio del 14 novembre u.s., personale della Squadra Volante ha eseguito l’Ordinanza di applicazione della Misura Cautelare della Custodia Cautelare in Carcere, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Crotone, nei confronti di BENSACI Alaeddine, nato in Algeria il 23.01.1993, pregiudicato.

La misura deriva dall’accertamento delle responsabilità del BENSACI in ordine a fatti analoghi commessi nel 2016, 2017 e da ultimo in data 7 novembre 2018, per l’ennesimo furto perpetrato presso gli uffici dell’INPS di Crotone, per il quale il cittadino algerino era stato sottoposto all’obbligo di firma.

L’attività posta in essere ha, altresì consentito di riconoscere il BENSACI quale autore del furto, compiuto in data 13 ottobre 2018, all’interno dell’istituto scolastico IPSIA “Barlacchi”, quando si era impossessato del denaro contenuto in due distributori di bevande, nonché di quello perpetrato, in data 20 ottobre 2018, presso l’azienda “ICAS” di questo capoluogo, allorché aveva sottratto denaro dall’interno di un distributore di bevande e quello avvenuto presso il Liceo Scientifico “Filolao” il 9 novembre u.s., quando si era “limitato” ad asportare da un distributore alcuni brick di tea.

Infine, in data imprecisata, aveva acquistato o comunque ricevuto, al fine di trarne profitto, un cellulare Huawey P8, provento di furto avvenuto in data 10 febbraio 2018.

Terminate le incombenze di rito il BENSACI è stato associato presso la locale casa circondariale.

News Correlate