POLIZIA DI STATO COSENZA, ENNESIMO ARRESTO PER FURTO

Squadra Volanti ha tratto in arresto, in flagranza di reato, S. D. di anni 21, pluripregiudicato
ANCONA, 17 GIU - Volanti polizia.

Continua senza sosta l’attività di prevenzione e repressione voluta dal Questore Conticchio, con particolare attenzione alla prevenzione ed al contrasto dei reati predatori.

Nell’ambito di tali attività nella mattinata di oggi, personale della Questura di Cosenza U.P.G.S.P. Squadra Volanti ha tratto in arresto, in flagranza di reato, S. D. di anni 21, pluripregiudicato già noto alle forze di Polizia perché autore di numerosi furti.

In particolare, un equipaggio della Squadra Volante nel pattugliare le strade antistanti il centralissimo centro commerciale “2 Fiumi”, veniva allertato da una cittadino il quale segnalava il furto di una borsa, che all’atto era custodita a bordo di un’autovettura chiusa.

Le accurate descrizioni fornite dal cittadino al personale della Polizia di Stato, hanno permesso di individuare, rintracciare ed arrestare il reo in pochissimi istanti e ancora in possesso della refurtiva.

Immediatamente individuato, alla vista degli agenti, S.D. cercava di disfarsi della refurtiva gettandola a terra sul marciapiede e dandosi a precipitosa fuga, ma veniva immediatamente bloccato ed arrestato.

La refurtiva veniva restituita integralmente al legittimo proprietario.

Dell’accaduto veniva informato il P.M. di turno della Procura della Repubblica di Cosenza, diretta dal Procuratore dr. Spagnuolo, che disponeva di accompagnare l’arrestato presso la propria abitazione agli arresti domiciliari.

News Correlate

  • Yara, appello: contro Bossetti dna granitico e altro

    “Non solo l’imputato è raggiunto dalla prova granitica” del Dna “diretta in quanto rappresentativa direttamente del fatto da provare, collocandolo sul luogo dell’omicidio” ma anche “da una serie di...
  • Rapina a titolare campeggio-residence

    Malviventi in azione nella tarda serata di ieri nel campeggio-residence “La Scogliera” in località Tono a Capo Vaticano, nel Comune di Ricadi. Tre persone armate e col volto travisato,...
  • Incendio distrugge capannone

    Un incendio ha interessato dalle 2 della notte scorsa fino alle 10 di stamani un capannone a Sant’Angelo, frazione del comune di Gerocarne, nelle Preserre vibonesi. L’origine delle fiamme...
  • Agenti aggrediti in stazione calabrese

    – Due agenti di polizia sono stati aggrediti alla stazione ferroviaria di Briatico da due cittadini africani che avevano tentato di salire su un treno senza biglietto. E’ stato...