Pallamano Crotone – Benevento: 17 – 6 (risultato pt: 6 – 5)

Il futuro è già arrivato. La Pallamano Crotone più giovane di sempre conferma il pronostico e batte il Benevento. Come era facile prevedere il tecnico Antonio Cusato attinge a...

Il futuro è già arrivato. La Pallamano Crotone più giovane di sempre conferma il pronostico e batte il Benevento. Come era facile prevedere il tecnico Antonio Cusato attinge a piene mani dal settore giovanile e da tanto spazio ai giovanissimi della formazione Under 17 e li manda in campo fin da subito e non a risultato acquisito. Una prestazione a tratti convincente se si considera che molti erano all’esordio assoluto. I giovani hanno tenuto bene il campo e alla fine hanno conquistato la vittoria che era la cosa più importante. Prime reti in serie B per i giovanissimi Riganello, Berlingeri e Caristo. La prestazione non è stata di livello assoluto, ma quello lo si può alzare solo con l’esperienza, solo giocando tante partite e prima o poi bisogna cominciare. Il Benevento ha potuto opporre poca resistenza ad una squadra che aveva voglia di vincere e a dei ragazzi che avevano voglia di dimostrare che ormai sono pronti per la prima squadra, chi più, chi meno. Se ci hanno provato nel primo tempo, sono stati poi travolti nella ripresa quando poi i padroni di casa hanno vinto l’emozione, si sono sciolti ed hanno preso il largo. Partita di conferme sia per il tecnico che per la società. I giovani hanno dimostrato di essere ormai pronti, chiedono a questo punto sempre maggiore spazio per fare esperienza. Hanno dimostrato una cosa molto importante alla società: ormai sono pronti per il salto in prima squadra. Hanno bisogno di avere al loro fianco persone con una determinata esperienza, ma la base sulla quale costruire la squadra del prossimo anno c’è. I valori ed i contenuti tecnici ci sono, adesso vanno migliorati e lo si può fare solo giocando. Adesso il campionato si fermerà per le festività pasquali e il tecnico potrà approfittare di questi giorni per lavorare con calma e continuare il processo di inserimento dei giovani in prima squadra.

News Correlate