Omicidio commerciante carni, 4 arresti

Operazione carabinieri Catanzaro tra Calabria e Lombardia
ERBA ( COMO ) - VIA DIAZ - STRAGE - OMICIDIO - LE VITTIME SONO RAFFAELLA CASTAGNA IL FIGLIO YOUSSEF LA MADRE DI RAFFAELLA PAOLA GALLI E LA VICINA DI CASA VALERIA CHERUBINI NELLA FOTO I RIS PH. EMMEVI PHOTO

I carabinieri della Compagnia di Sellia Marina, supportati da personale dell’Arma di Lecco,hanno eseguito, a Botricello e Lecco, un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Catanzaro su richiesta della Procura della Repubblica del capoluogo calabrese, nei confronti di 4 persone accusate di concorso in omicidio aggravato.
Secondo l’accusa i quattro sarebbero i responsabili dell’omicidio del commerciante di carni trentacinquenne, Francesco Rosso, ucciso a Simeri Crichi il 14 aprile 2015 con tre colpi di pistola sparati a distanza ravvicinata mentre stava lavorando all’interno della macelleria di famiglia.

News Correlate