Occupazione: Ue conferma record storico II trimestre 2018

Commissaria Thyssen, creati 12 milioni posti lavoro

Nel secondo trimestre 2018 sono stati registrati 158 milioni di occupati nell’eurozona e 239 milioni nel complesso dell’Ue, “i livelli più alti mai registrati in entrambe le aree”. I risultati sono stati confermati dalla Commissione Ue dopo la revisione dei dati Eurostat già diffusi l’11 settembre scorso.

“L’occupazione non è mai stata a un livello così alto nell’Ue e nella zona euro”, ha commentato la commissaria al lavoro Marianne Thyssen. “Da quando questa Commissione si è insediata sono stati creati circa 12 milioni di nuovi posti di lavoro. I nostri sforzi per investire nella competenza delle persone hanno portato i loro frutti, ma questa strategia deve restare una priorità assoluta” per rispondere alle sfide che attendono la popolazione dell’Unione.

 

News Correlate