Melissa, successo per l’evento “Note d’estate”

Grande successo per la prima edizione del concerto “Note d’Estate”, poi replicato il 22 luglio a Melissa. Il concerto rientrava nella manifestazione nazionale “Festa della Musica” che, a partire...

Grande successo per la prima edizione del concerto “Note d’Estate”, poi replicato il 22 luglio a Melissa. Il concerto rientrava nella manifestazione nazionale “Festa della Musica” che, a partire dal 21 giugno, ha coinvolto tutte le piazze d’Italia.

L’associazione Musicale Suoni e Note, che segue oltre 65 allievi di età compresa tra i quattro e i cinquant’anni, opera da anni nel territorio del comune di Melissa, offrendo la possibilità ai ragazzi e alle loro famiglie di avvicinarsi al mondo della musica bandistica e non solo: da un paio di anni sono attivi corsi individuali di chitarra e pianoforte, e lo scorso autunno è partito il corso di propedeutica musicale, destinato ai più piccoli, che attraverso un percorso didattico che coinvolge gesto, movimento, danza, scansione verbale, vocalità, strumentario musicale, insegna loro a vivere la musica fisicamente, oltre che emotivamente.

Sono stati proprio i piccoli della propedeutica ad aprire le due serate con due balletti, il Pizzicato Polka e La Danza delle Ore. A seguire si sono esibiti gli allievi dei corsi di chitarra e successivamente quelli del corso di pianoforte. Dopo i ringraziamenti a tutto lo staff dell’Associazione , il concerto è proseguito con l’esibizione dei ragazzi della banda diretti dal Maestro Cosimo De Masi, che ha arrangiato personalmente alcuni dei brani eseguiti. Il Maestro De Masi, visibilmente soddisfatto delle esecuzioni dei suoi allievi che segue con amore e impegno, ci ha tenuto a sottolineare che, oltre all’indiscusso arricchimento culturale che deriva dall’avvicinarsi alla musica, molti sono benefici che si traggono imparando a suonare uno strumento musicale. Basti pensare al cervello che si abitua a lavorare velocemente e su più cose simultaneamente (mantenere il tempo, seguire l’intonazione, mantenere la postura, controllare il respiro).

Ma le attività didattiche dell’Associazione Suoni e Note non si sono fermate nemmeno d’estate. Infatti quest’anno la scuola di musica si è trasferita per tutto il mese di luglio sul mare, presso lo stabilimento balneare La Rotonda. Il I “Music Summer Camp” ha visto impegnati 40 ragazzi di età compresa dai 4 ai 16 anni. Oltre gli alunni della scuola, hanno partecipato ragazzi provenienti da varie città d’Italia e dall’estero. Alcuni di loro per la prima volta hanno provato a suonare uno strumento musicale.

I ragazzi hanno partecipato con entusiasmo anche ai vari laboratori manipolativi e creativi; la foto di gruppo mostra uno dei tanti lavori, “differenziare fa la differenza”: sulla tela viene raffigurato da una parte il mare inquinato, e dall’altra, con la torre aragonese simbolo del centro costiero, il mare blu come la bandiera che Torre Melissa riceve ormai da anni insieme a quella verde.

Grande la soddisfazione del presidente Avena che, oltre a ringraziare tutti i genitori dei ragazzi e lo staff composto dal Maestro Cosimo De Masi, Isabella Vitale, Rosina Ammirati, Domenica Mauro, Francesco Mauro e Michele Muscarà, ha dichiarato che i campi estivi non sono solo un esperienza ludica e di svago per i bambini, ma hanno un intrinseco valore educativo.

Se è vero che l’estate è il periodo in cui ci si prende una pausa dagli impegni di un intero anno scolastico, ed in molti casi anche da innumerevoli attività extrascolastiche, è anche il momento in cui i bambini metabolizzano quanto appreso durante l’anno e compiono un meraviglioso salto evolutivo. Un periodo da non sottovalutare quindi, e che merita di essere vissuto in modo differente dai precedenti mesi e con un livello qualitativo sicuramente maggiore.

E’ importante, conclude il maestro De Masi, consentire ai nostri piccoli di crescere divertendosi, di maturare l’importanza delle pause riempiendole di esperienze essenziali e fondamentali per aiutarli a costruire le loro sicure basi educative e relazionali. Gli impegni dell’Associazione Suoni e note continueranno anche nel mese di Agosto. Come ogni anno , la Banda Musicale allieterà le giornate durante i festeggiamenti patronali in Melissa e nella frazione Torre. Parteciperà inoltre ad alcuni dei raduni bandistici organizzati in questo periodo, per poi riprendere tutte le attività nel mese di Settembre. Buona estate a tutti e viva la musica.

News Correlate