Lite in strada per ibernare la madre

A Bologna tra due sorelle russe dopo il decesso della donna
Un momento delle operazioni di trattamento e spedizione corpi dall'Italia che verranno ibernati in Russia. ANSA/ PER GENTILE CONCESSIONE POLISTENA

Lite in strada tra sorelle per ibernare la madre morta. È quello che è successo ieri in una via semicentrale di Bologna, dove i carabinieri sono stati chiamati da alcuni passanti perchè, appunto, era in corso un animato litigio tra due donne.
I militari hanno accertato che le due sono sorelle russe che vivono a Bologna e che la lite si era scatenata perchè una voleva cremare il corpo della madre, l’altra invece voleva ricorrere all’ibernazione. In Russia, infatti, c’è l’unica società che in Europa offre il servizio di ibernazione dopo il decesso. I carabinieri sono andati nella casa delle due dove effettivamente hanno trovato il corpo della madre circondato da apposite sacche di ghiaccio. Il Pm di turno, Roberto Ceroni, ha disposto il trasferimento del corpo al Dos, dove si è presentata una delle figlie per portare altro ghiaccio. L’autorità giudiziaria, dimostrando buon senso, ha acconsentito all’aggiunta del ghiaccio, e rilascerà il nulla osta per riportare la salma in patria.

News Correlate

  • Yara, appello: contro Bossetti dna granitico e altro

    “Non solo l’imputato è raggiunto dalla prova granitica” del Dna “diretta in quanto rappresentativa direttamente del fatto da provare, collocandolo sul luogo dell’omicidio” ma anche “da una serie di...
  • Rapina a titolare campeggio-residence

    Malviventi in azione nella tarda serata di ieri nel campeggio-residence “La Scogliera” in località Tono a Capo Vaticano, nel Comune di Ricadi. Tre persone armate e col volto travisato,...
  • Incendio distrugge capannone

    Un incendio ha interessato dalle 2 della notte scorsa fino alle 10 di stamani un capannone a Sant’Angelo, frazione del comune di Gerocarne, nelle Preserre vibonesi. L’origine delle fiamme...
  • Agenti aggrediti in stazione calabrese

    – Due agenti di polizia sono stati aggrediti alla stazione ferroviaria di Briatico da due cittadini africani che avevano tentato di salire su un treno senza biglietto. E’ stato...