LIBRI IN VACANZA, ECCONE 6 PER NUTRIRE LO SPIRITO

Da Papa Francesco ai monaci, anche nuove guide per pellegrini

Sotto l’ombrellone o al fresco delle montagne, l’estate è la stagione dei libri. Gialli, romanzi ma non solo. In libreria ci sono anche una serie di novità dedicate allo ‘spirito’.

Leggi anche Meditazione e silenzio. L’estate in convento, per fuggire dallo stress e fare un’altra esperienza. Ecco i luoghi in Italia dove andare

Da Papa Francesco alla vita dei monaci, dalle guide per pellegrini alle storie di giovani di fede in vista del Sinodo di ottobre a loro dedicato, molte le proposte per chi sceglie letture legate alla religione.
Don Marco Pozza, il cappellano del carcere di Padova ripropone una lettura del ‘Padre Nostro’, al quale aveva già dedicato una trasmissione su Tv2000 coinvolgendo in una intervista a più puntate Papa Francesco. Ora ne “Il contrario di mio” (edizioni San Paolo) offre, come lui stesso dice, delle “sfumature randagie” sulla preghiera insegnata dallo stesso Gesù ai suoi, come raccontato dal Vangelo.
“Cambiare se stessi per cambiare il mondo” (edizioni Mondadori) è invece una raccolta di discorsi di Papa Francesco che hanno come filo conduttore la chiamata a rimettere al centro della propria vita, il Vangelo, la carità, l’attenzione agli altri. “Contro la ricorrente tentazione di girare la testa dall’altra parte e di rinchiudersi in se stessi – scrive Giuliano Vigini che ha curato la scelta dei testi – il magistero del Papa si è fatto negli anni sempre più accorato e pressante”.
Un’esperienza di meditazione del tutto particolare è invece raccontata in “Monastero senza mura” (San Paolo). L’autore è John Main, monaco benedettino, morto nel 1982, che diede vita ad una comunità mondiale di preghiera oggi presente in 126 Paesi.
Guarda invece al prossimo Sinodo dei vescovi di ottobre, che sarà dedicato ai giovani, “L’alleluja di Susanna” (Enrico Rufi, edizioni San Paolo) dedicato alla giovane romana, stroncata, neppure diciannovenne, da una meningite fulminante durante il viaggio di ritorno dalla Gmg di Cracovia del 2016. A raccontare l’eredità di quella giovane vita è il papà. “Alla vigilia di un Sinodo in cui Papa Francesco chiede alla Chiesa di porsi in ascolto dei giovani, auguro a chiunque legga queste pagine – scrive nella prefazione il presidente della Cei, il card. Gualtiero Bassetti – di essere ispirato dalla stessa ‘nostalgia’, dai motivi che hanno spinto Susanna e anche la sua famiglia, a cercare Dio in tutte le strade del mondo”.
È in libreria poi la “Guida al Cammino di sant’Antonio”, una coedizione Edizioni Messaggero Padova e Terre di Mezzo Editore, scritta dai frati del Santo e dai volontari camminatori dell’associazione Il Cammino di sant’Antonio. Quattrocentotrenta chilometri in 23 giorni alla scoperta della spiritualità e della vita di uno dei principali seguaci di San Francesco d’Assisi. Da Camposampiero alla “sua” basilica di Padova, e poi attraverso gli Appennini fino al santuario della Verna, crocevia dei cammini francescani.
Pensa ai pellegrini che faranno vacanze alternative anche “Sulle orme di Gesù – Guida ai santuari di Terra Santa” (edizioni Ets) scritta dai frati francescani, biblisti e archeologi, della Custodia.

News Correlate