L’Amministrazione comunale replica al ‘Meetup Cosenza e oltre’: i parasole di piazza Bilotti solo custoditi da prassi nei mesi invernali

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

Il ‘Meetup Cosenza e oltre’ ha sprecato l’ennesima occasione di non fare brutte figure diffondendo notizie come sempre distorte per strumentalizzare negativamente l’Amministrazione comunale. Un maldestro tentativo di mettere in cattiva luce l’esecutivo Occhiuto, però, è quello che questa volta prende di mira le installazioni sostenibili di piazza Bilotti. Le strutture parasole leggere e green pensate per restituire ai cittadini riparo dalla calura estiva, pur nel rispetto dell’architettura monumentale dell’importante piazza al centro della città, non sono state infatti assolutamente abbandonate in un deposito come vorrebbero far credere gli esponenti del Movimento Cinque Stelle. Si tratta di una normale prassi di custodia nei mesi invernali quando non c’è necessità di dover creare spazi d’ombra per il riparo dal sole cocente. Tra l’altro, i parasole di piazza Bilotti sono stati pensati proprio per essere spostati a seconda delle esigenze dovute ad esempio alle manifestazioni organizzate sulla stessa piazza, come i mercatini di Natale oppure i grandi eventi come la festa collettiva della notte di Capodanno. Già tra qualche giorno, quando le condizioni climatiche si stabilizzeranno sulla bella stagione, le strutture saranno nuovamente riportate al loro posto. 

News Correlate