Italia secondo Paese Ue per rimesse verso Asia e Africa

Nel 2017 valevano 4,6 mln. Prima la Francia con 8,2 mln
PER ARCHIVIO E BROWSER ALLEGATI. Mazzi di banconote, 11 gennaio 2012. ANSA/DANIEL DAL ZENNARO

Nel 2017 l’Italia è il secondo Paese d’Europa con la cifra più alta di trasferimenti personali verso i Paesi terzi (4,6 milioni di euro). Il primo è la Francia (8,2 milioni) e il terzo la Germania (2,2 milioni). Lo rende noto Eurostat. In Europa il flusso di denaro inviato dai residenti verso Paesi terzi è stato di 32,7 miliardi, in aumento rispetto ai 31,8 del 2016. La maggior parte va in Asia (20%), in Nord Africa (19%), America del Sud e Africa Centrale (entrambi 14%).

 

News Correlate