Il turismo russo arriva in città. Da maggio ad ottobre prevista una massiccia presenza di turisti provenienti dalla Russia

Il turismo russo arriva in città. Il sindaco Ugo Pugliese e l’assessore al Turismo Giuseppe Frisenda hanno partecipato ieri sera a Lamezia all’incontro con gli operatori della Tez Tour,...

Il turismo russo arriva in città.

Il sindaco Ugo Pugliese e l’assessore al Turismo Giuseppe Frisenda hanno partecipato ieri sera a Lamezia all’incontro con gli operatori della Tez Tour, accompagnati da Victor Sergeev della Tezoro srl, nel corso del quale è stata presentata questa importante opportunità per il turismo crotonese e calabrese più in generale.

Si concretizza un dialogo con gli importanti operatori russi che l’amministrazione aveva già avviato dallo scorso maggio.

L’assessore al Turismo Giuseppe Frisenda, infatti, aveva già incontrato nella Casa Comunale Victor Sergeev gettando le basi di questo importante accordo che ieri si è concretizzato con l’arrivo del primo volo charter da Mosca con 172 ospiti che visiteranno e soggiorneranno in città.

Con il sindaco Pugliese e l’assessore Frisenda a dare il benvenuto agli ospiti erano presenti Giuseppe Nucera, presidente di Confindustria Reggio Calabria e Gianpaolo Latella in rappresentanza del presidente del Consiglio regionale della Calabria Nicola Irto.

In meno di un mese sono già previsti gli arrivi di sette voli charter nell’ambito di una ampia programmazione che, da maggio ad ottobre del prossimo anno, vedrà una massiccia presenza di turisti provenienti dalla Russia visitare il territorio crotonese e la fascia ionica più in generale.

Si sta già lavorando per prevedere arrivi di voli charter provenienti da Mosca direttamente allo scalo S. Anna di Crotone.

“La presenza di questi primi ospiti russi è un fatto importante sul percorso che abbiamo intrapreso in materia di sviluppo turistico del territorio. Crotone diventa meta di un flusso importante del turismo internazionale. Gli operatori russi hanno condiviso l’offerta turistica che proviene dalla città e che gli abbiamo presentato negli incontri preliminari a questa importante giornata, apprezzandone le bellezze paesaggistiche, il clima, la storia, la tradizione eno gastronomica, la disponibilità all’accoglienza” ha dichiarato il sindaco Pugliese al termine dell’incontro.

“Oggi la città coglie un frutto importante della programmazione che abbiamo messo in campo e che stiamo sviluppando anche su altri territori come quello tedesco. Nelle prossime settimane, infatti, in città si registreranno presenze di ospiti provenienti dalla Germania. Crotone offre quello che oggi il segmento turistico proveniente dall’Est Europeo chiede come un clima favorevole in un periodo della stagione dove in Russia le temperature sono proibitive ma anche produzioni tipiche, di qualità e di eccellenza. L’obiettivo del nostro lavoro e della nostra programmazione è quello di destagionalizzare l’offerta ed ampliare la stagione turistica” ha detto l’assessore al Turismo Giuseppe Frisenda.

News Correlate