Il Console di Norimberga in visita alla Camera di Commercio di Crotone

Si è svolto nella giornata di, Giovedì 11 Luglio, presso la Camera di commercio  di Crotone,  l’incontro con il console di Norimberga Dr. Gunther Kreuze. Incontro fortemente voluto dal...

Si è svolto nella giornata di, Giovedì 11 Luglio, presso la Camera di commercio  di Crotone,  l’incontro con il console di Norimberga Dr. Gunther Kreuze.

Incontro fortemente voluto dal Presidente dell’Ente camerale Alfio Pugliese, al fine di poter sviluppare i  rapporti commerciali tra i due paesi, Germania e Italia, anche agevolati dall’avvio di un collegamento aereo tra Crotone e Norimberga tramite volo della compagnia aerea irlandese Ryanair dal mese di Aprile..

Tale visita si è rivelata l’inizio di un potenziale rapporto che potrà ulteriormente essere sviluppato  anche dalle attività previste dal progetto Mirabilia,  network nell’ambito del quale la Camera di commercio di Crotone è entrata a far parte insieme ad altre 16 Camere di commercio e che ha come peculiarità diverse azioni di promozione dei territori e delle loro economie, puntando allo sviluppo  del turismo e della filiera dell’agroalimentare.

In tale ambito, con il progetto Mirabilia, la CCIAA di Crotone parteciperà, all’ottava edizione della Borsa internazionale del Turismo culturale che si terrà a Matera a Novembre, dove saranno presenti 50 buyers provenienti dall’Europa, Cina, USA, Giappone.

Dopo l’esaustiva panoramica delle attività dell’Ente, il Presidente ha preso la parola ringraziando il Console ed offrendogli alcune pubblicazioni camerali utili a meglio illustrare le caratteristiche e le potenzialità del nostro territorio e sottolineando la rilevanza dell’incontro:

“Oggi emerge ulteriormente l’utilità di lavorare alacremente sulle due importanti tematiche del potenziamento infrastrutturale e dell’internazionalizzazione: filoni ritenuti prioritari nell’ambito dell’impegno dell’Ente camerale per lo sviluppo del territorio – sono state le parole del Presidente – per la peculiarità della provincia Crotonese e per le aziende locali, vi sono numerose opportunità di collaborazione e siamo certi che l’incontro odierno rappresenta il primo passo verso un proficuo partenariato tra i due territori”.

 

News Correlate