Il gruppo consiliare e la delegazione in giunta di Forza Italia si sono riuniti, alla presenza del coordinatore provinciale on. Domenico Tallini, per un esame del voto nella città di Catanzaro.

Si è preso preliminarmente atto che il vento dell’antipolitica e della protesta, che ha soffiato prepotentemente su tutto il Meridione e in particolare sulla Calabria centronord, unitamente al travaso...

Si è preso preliminarmente atto che il vento dell’antipolitica e della protesta, che ha soffiato prepotentemente su tutto il Meridione e in particolare sulla Calabria centronord, unitamente al travaso di voti dal PD al Movimento 5 Stelle, ha impedito l’elezione al Parlamento di candidati fortemente rappresentativi, come l’on. Tallini e il senatore Aiello.

Tutti hanno rivolto un ringraziamento ai due candidati per l’impegno profuso, invitandoli a proseguire con sempre maggiore forza nell’impegno politico a favore della città e del territorio.

E’ stato sottolineato il confortante dato elettore di Forza Italia nella città di Catanzaro, assestatosi sul 22%, una delle più alte percentuali d’Italia, anche se le potenzialità iniziali avevano aperto aspettative maggiori.

Forza Italia, consapevole del proprio ruolo di guida della coalizione di centrodestra al Comune, ribadisce la forte volontà di realizzare il programma elettorale del sindaco Sergio Abramo al quale assicura il massimo sostegno.

Le battaglie per l’integrazione delle aziende ospedaliere, per il completamento del porto, per il potenziamento dell’Università, per il rilancio del centro storico e dei quartier restano i punti-cardine dell’azione che Forza Italia intende svolgere nei prossimi mesi.

Levato Luigi

Amendola Andrea

Cardamone Ivan

Celi Carlotta

Concolino Lea

Costanzo Manuela

Gallo Roberta

Merante Giovanni

Modestina Migliaccio

Procopi Giulia

Sculco Alessio

Triffiletti Antonio

News Correlate