Genoa – Crotone, Zenga rilancia Ajeti e conferma la fiducia a Simy

La squalifica di Capuano complica leggermente i piani di mister Zenga che dietro si affida Sampirisi il quale da centrale si è ben comportato. Accanto a lui Ceccherini con...

La squalifica di Capuano complica leggermente i piani di mister Zenga che dietro si affida Sampirisi il quale da centrale si è ben comportato.

Accanto a lui Ceccherini con Martella e Faraoni sugli esterni.

Novità anche a centrocampo dove si rivede Ajeti con il conseguente spostamento di Mandragora interno sinistro e Stoian interno destro.

In attacco invece confermato il tridente di una settimana fa con Trotta a destra, Ricci a sinistra e Simy punta centrale.

Risponde il Genoa con il solito 3-5-1-1 di Ballardini: davanti a Perin, Rossettini, Spolli e Zukanovic, centrocampo a 5 con Laxalt e Lazovic esterni, Hiljemark, Bessa e Bertolacci in mezzo, Medeiros a sostegno dell’unica punta Galabinov.

Il Crotone proverà a scardinare l’ermetica difesa genoana.

News Correlate