Gara tiratissima della Provolley Crotone contro il Roccella

Ancora una partita terminata al tie-break per la Provolley Crotone che però, questa volta, non riesce ad avere la meglio nel set decisivo. Al Palamilone si è giocata una...

Ancora una partita terminata al tie-break per la Provolley Crotone che però, questa volta, non riesce ad avere la meglio nel set decisivo. Al Palamilone si è giocata una gara tiratissima, incerta fin dalle prime battute e che ha visto gli ospiti del Roccella non mollare mai, nemmeno nei momenti di maggiore difficoltà. La Provolley in una discreta cornice di pubblico dimostra di essere in palla e trascina il primo set fino ai vantaggi, i ragazzi di Celico trovano la stoccata vincente e si aggiudicano il primo parziale con il punteggio di 26-24. I pitagorici però non riescono a mantenere alta la concentrazione, gli ospiti riescono a guadagnare un buon margine nel secondo set e si aggiudicano il parziale senza particolari problemi, ristabilendo l’equilibrio. Si capovolge la situazione, nel terzo è Crotone a comandare anche se Roccella prova ribattere colpo su colpo, nel finale i biancazzurri di Celico mettono la freccia e riescono a chiudere con quattro punti di vantaggio. Roccella a questo punto sembra in difficoltà, Crotone spera di portare a casa un successo pieno ma arriva una nuova reazione per i ragazzi in Carrozza che riescono ad aggiudicarsi il quarto trascinando la partita fino al tie-break. La gara a adesso dal punto di psicologico è dalla parte degli ospiti che infatti scappano via e chiudono definitivamente con il punteggio di 15-10. “Peccato – ha commentato Salvatore Celico a fine gara – avevamo tutte le carte in regola per portare a casa una vittoria piena ma alla fine siamo riusciti a guadagnare solamente un punto. La nostra è una squadra molto giovane e dovremo imparare a gestire i momenti più importanti delle partite, abbiamo peccato un po’ di inesperienza, sono errori che con il tempo miglioreremo di sicuro”.

PROVOLLEY-ROCCELLA 2-3

(Parziali: 26-24, 19-25, 25-21, 22-25, 10-15)

PROVOLLEY: Alfieri, Calabretta, D’Alife, Falbo, Frangiamore, Logozzo, Messina, Pelaia, Riganello, Cisse, Sapia, Tucci, Vrenna. Allenatore: Celico.

ROCCELLA: Adornato, Caricari, Carrozza, Doria, Gerardi, Gugliotta, Meleca (Libero), Monteleone, Parasporo, Pelle, Pisterá, Santacroce, Spirlì. Allenatore: Carrozza.

News Correlate