FIDAS Paola ADVS ha programmato una mattinata per la donazione del sangue a Diamante

La Sezione di  Diamante della FIDAS Paola ADVS ha programmato una mattinata per la donazione del sangue. L’appuntamento è per sabato 2 giugno  a partire dalle 8,00 e fino...

La Sezione di  Diamante della FIDAS Paola ADVS ha programmato una mattinata per la donazione del sangue. L’appuntamento è per sabato 2 giugno  a partire dalle 8,00 e fino alle 12,00 quando i donatori potranno recarsi presso la postazione allestita  nel piazzale della stazione ferroviaria di Diamante. La FIDAS ricorda che possono donare tutte le persone maggiorenni che superano i 50 kg. Può donare anche chi non l’ha mai fatto o chi non sa il proprio gruppo sanguigno. Basta presentarsi all’autoemoteca a digiuno o dopo aver fatto una leggera colazione. In particolare gli alimenti che bisogna  tassativamente evitare prima della donazione sono: latte, latticini, paste, brioche, salumi,  burro, grassi. Il team medico valuterà lo stato di salute del donatore attraverso dei  semplici esami strumentali e subito dopo si potrà procedere alla donazione che  ha la durata di  10 minuti. Da parte della FIDAS giunge un appello a donare, perché, come si legge sul sito dell’associazione:  “Il sangue non si produce in laboratorio ed il fabbisogno annuo in Italia è di oltre 2.400.000 unità di sangue intero e più di 800.000 litri di plasma. L’impossibilità di ottenerlo tramite procedimenti chimici e il suo larghissimo impiego, rendono il sangue un presidio terapeutico prezioso non sempre disponibile. La maggior parte di noi può donare il sangue e molti, almeno una volta nella vita, potrebbero averne bisogno”.

News Correlate