Crotone – Napoli: Faraoni e Simic le due novità di Zenga

Ultimo match dell’anno ed ultima giornata del girone di andata per gli squali guidati da Zenga. L’ex tecnico di Samp e Catania, sceglie ormai il collaudato 4-3-3 schierandosi dunque...

Ultimo match dell’anno ed ultima giornata del girone di andata per gli squali guidati da Zenga.

L’ex tecnico di Samp e Catania, sceglie ormai il collaudato 4-3-3 schierandosi dunque a specchio con il Napoli di Sarri.

Squalificato Ajeti, mister Zenga sceglie Simic al suo posto e preferisce  Faraoni  – che dunque torna titolare dopo alcuni mesi – a Sampirisi a destra nei quattro di difesa con Martella e Ceccherini a completare il reparto.

Centrocampo a tre, Mandragora vertice basso, Rohden e Barberis interni, confermato anche il tridente offensivo con Trotta, Budimir e Stoian.

Undici tipo anche per Sarri che rinuncia al ritorno dal primo minuto di Zielinskj, schierando a centrocampo Allan, Hamsik e Jorginho.

In difesa Maggio titolare al posto dello squalificato Mario Rui, con Hysaj dirottato a sinistra.

In attacco, ovviamente, tridente delle meraviglie: Insigne, Mertens, Callejon.

Staremo a vedere se gli squali riusciranno ad arginare le avanzate partenopee.

News Correlate