Controlli anti bracconaggio, guardie eco-zoofile trovano trappole

Un circuito di bracconaggio composto da diverse trappole per la cattura di piccoli esemplari di avifauna e due richiami vivi non inanellati sono stati trovati in un terreno di...

Un circuito di bracconaggio composto da diverse trappole per la cattura di piccoli esemplari di avifauna e due richiami vivi non inanellati sono stati trovati in un terreno di Isola Capo Rizzuto dalle Guardie Ecozoofile di FareAmbiente Crotone. La scoperta  nel corso di servizi antibracconaggio condotti nel fine settimana. “Una situazione che fa riflettere se consideriamo che risale a sole due settimane fa il rinvenimento anche di una rete da uccellagione e un richiamo acustico – sempre nel territorio di Isola Capo Rizzuto – e mancano solo due settimane alla preapertura della stagione venatoria. Facciamo appello alle associazioni di categoria ed ai tanti cacciatori onesti di denunciare prontamente tali atti qualora ne venissero a conoscenza”, commenta il Responsabile delle Guardie.

News Correlate