Città metropolitana, insediata commissione politiche giovanili

La commissione “Politiche giovanili” della Città Metropolitana di Reggio Calabria si è insediata e Adele Briganti è il nuovo presidente. Si è svolta a Palazzo Alvaro, nell’aula del Consiglio...

La commissione “Politiche giovanili” della Città Metropolitana di Reggio Calabria si è insediata e Adele Briganti è il nuovo presidente. Si è svolta a Palazzo Alvaro, nell’aula del Consiglio metropolitano, la prima riunione della commissione “Politiche giovanili” della Città Metropolitana che ha eletto la Briganti, di Villa San Giovanni, come Presidente, e Domenico Guarna suo vice, entrambi indicati dal gruppo consiliare dei Democratici.
L’assemblea, convocata da Antonino Castorina, delegato del Sindaco Giuseppe Falcomatà, ha visto la partecipazione dei rappresentanti dei vari gruppi consiliari, dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, dell’Università per Stranieri Dante Alighieri e dell’Anci Calabria, a pieno titolo parti integranti dell’Organismo.
La commissione ha un ruolo importantissimo per ciò che riguarda le politiche dell’Amministrazione Falcomatà che dà grande importanza ai giovani, alle loro aspettative, aspirazioni ed esigenze nell’ottica della creazione di un futuro che offra loro sempre più chance e che, individuando in loro il futuro, pone le basi per la rinascita e lo sviluppo dell’intero territorio metropolitano.
Alla riunione di insediamento, presieduta dal delegato al settore Castorina, hanno preso parte il Vicesindaco Riccardo Mauro ed i Consiglieri Demetrio Marino, Filippo Quartuccio e Salvatore Mafrici. “Si avvia un percorso importante – dichiara Castorina – la commissione dovrà programmare ed elaborare, insieme al settore, attività ed iniziative che riguardano le nuove generazioni in ottica Metropolitana”.

News Correlate