Cirò Marina (KR) – I carabinieri gli intimano l’ “ALT!” e lui, privo di patente, tenta di investirli: arrestato.

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ciro’ Marina hanno tratto in arresto un 47enne del luogo, ritenuto responsabile di resistenza a Pubblico Ufficiale. In particolare...

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ciro’ Marina hanno tratto in arresto un 47enne del luogo, ritenuto responsabile di resistenza a Pubblico Ufficiale. In particolare l’uomo, mentre si trovava alla guida di un veicolo, nonostante fosse sprovvisto di patente di guida, all’ “ALT” intimatogli dai carabinieri, si dava alla fuga. Tempestivamente raggiunto dai militari, che gli intimavano di scendere dalla propria autovettura, lo stesso cercava di investirli innestando la retromarcia, non riuscendo nell’intento. Bloccato il veicolo, il conducente scendeva e, con violenza, continuava ad opporsi al controllo, venendo immediatamente immobilizzato ed arrestato. Il veicolo, sprovvisto di copertura assicurativa, è stato posta in sequestro. Terminate le formalità di rito, l’arrestato, su disposizione del Pubblico Ministero della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Crotone,  veniva tradotto presso la propria abitazione, in regime di arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

News Correlate